Festa dei nonni, Cna Pensionati: “Ruolo da valorizzare e difendere per il rilancio del Paese”

Nonni sempre più smart e più necessari nella società 2020. A ricordarlo oggi, nel giorno della Festa dei nonni, è CNA Pensionati che invita a riflettere sul ruolo di questa figura centrale nelle famiglie italiane.

“Proprio in occasione di questa Festa ci sembra utile superare lo stereotipo del vecchietto che regala caramelle ai nipoti o della massaia in grembiule che fa i dolci fatti in casa – spiega Giovanni Giungi Presidente di CNA Pensionati - siamo ormai a pieno titolo nell’era digitale e dell’intelligenza artificiale ma la società invecchia. Il ruolo degli over 65, quindi, oggi sempre più attivi, non può che essere centrale per il futuro dell’economia italiana”.

Secondo CNA Pensionati, le smart city, le case e la mobilità intelligente devono essere progettate a misura di over 65 ed è necessario immaginare la cosiddetta silver economy come un filone di sviluppo economico. Ma non basta. E’ necessario non solo enunciare ma anche praticare politiche di invecchiamento attivo e coinvolgere i pensionati in un ruolo dinamico e non marginale per lo sviluppo del Paese. Proprio per questo CNA Pensionati ha firmato il protocollo di intesa ‘Nonni per le città’ con l’ANCI e si stanno già organizzando numerose iniziative con i comuni.

“Occorre infine investire sul fondamentale apporto dei nonni alle famiglie nella crescita dei figli perché è su di loro che attualmente si fonda il welfare familiare - conclude Giungi - i nonni sono una colonna portante della società italiana il cui ruolo, anche culturale e educativo nei confronti delle nuove generazioni, va valorizzato e riconosciuto”. 

 La festa

Una giornata per ricordare l’importanza dei Nonni, per sottolineare il ruolo centrale che oggi rivestono all’interno delle famiglie e della società. Ecco il motivo per cui con la legge n. 159 del 31 luglio 2005 è stata istituita nel nostro Paese come ricorrenza civile la Festa dei Nonni fissata oggi 2 ottobre.

Una celebrazione più antica nel resto del mondo (presente negli Stati Uniti dal 1978), che qui da noi si celebra ogni anno il giorno 2 Ottobre. La data scelta non è casuale, calendario alla mano infatti il 2 ottobre è la giornata in cui la Chiesa cattolica celebra i cosiddetti “Angeli custodi”.

La legge assegna a Regioni, Province e Comuni il compito di organizzare iniziative ed eventi volte alla “valorizzazione del ruolo dei Nonni”. Sono numerosi quindi gli appuntamenti che si tengono nelle varie città italiane in occasione di questo appuntamento che riguarda 12 milioni di cittadini. È questo il numero degli italiani che hanno la fortuna e la gioia di avere nipoti al loro fianco cui dare insegnamenti preziosi. Non solo vicinanza ai più piccoli, ormai il ruolo dei Nonni è sempre più essenziale come pilastro di welfare dando un grosso contributo alle famiglie anche in termini economici.

Anche quest’anno in concomitanza con la Festa del 2 Ottobre sarà assegnato il “Premio nazionale del Nonno e della Nonna d'Italia” che il presidente della Repubblica assegna annualmente ai buoni esempi tra coloro che attraverso la loro condotta si siano distinti sul piano sociale. Un motivo in più per ringraziare i Nonni, ma anche per ricordare quanti non ci sono più ma hanno lasciato un ricordo indelebile.

Auguri, oggi e sempre.

copertina verdeta70

banner essere cna

banner unipol

>>> INGRANDISCI <<<

Agenzia Dire, Giungi “Gli anziani possono dare ancora un grande contributo alla comunità

Agenzia Dire, D'Andrea Pensionati ex artigiani a disposizione della comunità”

Agenzia Dire, Decaro ANCI “Nonni per la città” preziosi per trasmissione saperi ai più giovani

Festa Nazionale CNA Pensionati - Sergio Silvestrini Segretario Generale CNA

Festa Nazionale CNA Pensionati - Daniele Vaccarino Presidente Nazionale CNA

Festa Nazionale CNA Pensionati - Vinciano Luca Caricato

Spot radiofonici

BannerTIM

Sergio Silvestrini: "Problema sicurezza percepito drammaticamente soprattutto dagli anziani"

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca il pulsante "Cookie e Privacy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.