Covid, Giungi: “Gli anziani siano protetti, la solitudine pericolosa quanto il virus”

Proteggere sì ghettizzare no. E' lappello che Presidente nazionale di CNA Pensionati Giovanni Giungi lancia alle istituzioni in un momento delicatissimo e di rinnovata emergenza:

“Siamo di nuovo dentro uno scenario fatto di scelte difficili, scelte che nessuno vorrebbe dover fare, ma ancora una volta si tratta di difendere la popolazione italiana di tutte le età sotto il profilo sanitario, economico e anche sociale”.

“Sapevamo che con grande probabilità ci saremmo trovati a dover affrontare la seconda ondata della pandemia aggiunge - ma forse non così rapidamente e con questa intensità. Tuttavia non è il tempo delle polemiche ma della collaborazione per far attraversare al Paese, tutto, il guado di un inverno durissimo portatore di rischi feroci”.

Giungi ricorda il grande senso di responsabilità che ha sempre contraddistinto la sua generazione: “Non dimentichiamo che gli anziani di oggi sono quelle che hanno ricostruito il Paese nel dopoguerra e lo hanno portato fra le potenze industrializzate più forti del mondo. Anche per questo non possiamo non ricordare con forza al Governo, ai politici, ai media, alla classe dirigente di questo Paese che gli over 70 sono persone, nonni, fratelli, padri, madri, educatori e parte integrante della vita dei propri nipoti. E poi consumatori, produttori di reddito in virtù della vita attiva di molti di loro, colonne portanti del welfare familiare su cui si poggiano figli e nipoti con introiti spesso bassi e carriere altalenanti”.

Il Presidente di CNA Pensionati ricorda come la piramide per età della popolazione italiana dimostri quanti cittadini italiani facciano parte delle classi di età mature e si toglie un sassolino dalla scarpa. “E' dall'inizio della pandemia -  chiarisce - che la narrazione sui morti da Covid attribuisce agli anziani un ruolo trascurabile. Sono morte migliaia persone, riportano i bollettini, ma la maggior parte anziani e con patologie pregresse. Si tratta di una narrazione ingiusta, mortificante e profondamente sbagliata che è tempo di rimandare al mittente”.

Secondo CNA Pensionati, se è vero che gli over 60 sono portatori dei maggiori rischi legati alla gravità del contagio da Coronavirus, la soluzione è semmai difenderli e non ghettizzarli e men che meno isolarli.

“Il problema di trovare un modo per proteggere gli anziani è reale - insiste Giungi - ma questo obiettivo si raggiunge dando vita a servizi socio- sanitari potenziati e mirati a queste fasce della popolazione. Servizi a domicilio e di prossimità che consentano gli anziani, soprattutto i meno autosufficienti e gli ultra-ottantenni, di non dover incontrare troppe persone. Certo, sarebbe stato necessario pensarci per tempo e stanziare risorse adeguate e non inseguire i numeri delle terapie intensive che mano mano si saturano”.

Separare, allontanare, isolare gli anziani non sembra a CNA Pensionati una grande idea senza una rete di protezione associata.  Uno dei grandi effetti collaterali che il Covid ha portato con sé, infatti, è la solitudine.

In base a un sondaggio pubblicato oggi dal Sole24Ore ben il 55% della popolazione italiana dichiara di soffrirne. “Un fatto estremamente deleterio per gli anziani ha concluso Giungi perché la solitudine, anche quella forzata e indotta dalla paura del contagio, mina l'umore e anche la salute. Nel delicato equilibrio psico-fisico di un over 70 basta un granello di sabbia per far inceppare una macchina, il corpo, che va curato con dedizione e costanza. Figuriamoci un inverno lontano da chiunque e qualunque svago, addirittura privo anche dalle minime attività come fare la spesa. Non si muore di solo virus, bisogna tenerlo presente”.

copertina verdeta76

banner essere cna

banner i consigli di samuele

banner FormazioneMondoDigitale

DIGITAL STORYTELLING
Corsi di formazione con Fondazione Mondo Digitale

banner unipol

>>> INGRANDISCI <<<

Gli auguri di Buona Pasqua del Presidente Giovanni Giungi

Messaggio del Presidente Giovanni Giungi

Messaggio del Presidente Giovanni Giungi

Assemblea Nazionale CNA Pensionati - Ministro della Salute Roberto Speranza

Agenzia Dire, Giungi “Gli anziani possono dare ancora un grande contributo alla comunità

Agenzia Dire, D'Andrea Pensionati ex artigiani a disposizione della comunità”

Agenzia Dire, Decaro ANCI “Nonni per la città” preziosi per trasmissione saperi ai più giovani

Festa Nazionale CNA Pensionati - Sergio Silvestrini Segretario Generale CNA

Festa Nazionale CNA Pensionati - Daniele Vaccarino Presidente Nazionale CNA

Festa Nazionale CNA Pensionati - Vinciano Luca Caricato

Spot radiofonici

Sergio Silvestrini: "Problema sicurezza percepito drammaticamente soprattutto dagli anziani"

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca il pulsante "Cookie e Privacy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.