Sicilia Enna

A Enna cresce CNA Pensionati

La CNA Pensionati della provincia di Enna si impegna per migliorare l’assistenza ai propri iscritti pensionati, una formula che sembra funzionare, vista la crescita costante che sta registrando in questi ultimi anni. 

Molte le iniziative che sono state messe in campo, per dare la possibilità agli anziani di avere un invecchiamento attivo. 

Innanzitutto il turismo esperienziale, che ha visto un primo tour teso a conoscere con attenzione particolare i luoghi e le opere d’arte della nostra stessa provincia, una sorta di gemellaggio fra i comuni della provincia stessa. I presidenti comunali di CNA Pensionati si sono adoperati a turno per ospitare i colleghi provenienti dagli altri comuni della provincia di Enna. L’iniziativa, che ha visto la partecipazione massiccia di iscritti, ha ottenuto un ottimo successo.

Sempre nell’ambito del turismo si è creata una rete di viaggi per tutto il territorio siciliano, alla ricerca di luoghi speciali e con un’enogastronomia di nicchia. Molto partecipata, infine, da parte della provincia di Enna la Festa regionale annuale che ha potuto registrare una partecipazione di tantissimi nostri soci. 

“Nonni per la città”, fiore all’occhiello della CNA Pensionati Enna, è stata un’altra rilevante  iniziativa che ha visto i pensionati della CNA effettuare la vigilanza nelle scuole, nei giardini e la trasmissione dei saperi. Agira, il comune capofila, ha iniziato l’esperienza nel 2018, l’iniziativa è stata inserita nel bilancio partecipato ed è stato concesso un contributo dal Comune. Nel 2019 il progetto “Nonni per la città” è stato rinnovato e integrato con il progetto sicurezza in collaborazione con le forze dell’ordine sul territorio e sarà esteso man mano a tutti i comuni della nostra provincia. 

Importante è stata anche la rete di convenzioni e protocolli d’intesa fatti con i comuni, con altre associazioni di prevenzioni mediche come la LILT che lavora sulla prevenzione dei tumori, con screening  gratuiti che sono stati effettuati presso i locali della CNA. Un’altra intesa è stata stretta con l’associazione Global service  per la prevenzione nelle demenze che ha visto l’organizzazione di varie giornate, sempre presso le sedi della CNA Pensionati , durante le quali sono stati effettuati esami per verificare le risorse cognitive nell’anziano dando il via alla opportuna prevenzione. E ancora: con l’Università Kore Facoltà di Scienze motorie sono stati organizzati seminari informativi ed anche con la UIIPS con la quale sono state organizzate diverse “passeggiate della salute” per riscoprire pezzi di città ma anche per portare le persone verso un corretto stile di vita. 

Altra cosa che è risultata positiva è stata l’esperienza del servizio civile che ha visto l’inserimento di alcuni giovani nelle strutture CNA e CNA Pensionati, che hanno dato una mano agli anziani per una serie di necessità, bisogni, ma anche ascolto e sostegno. 

copertina verdeta73

banner essere cna

banner unipol

>>> INGRANDISCI <<<

Gli auguri di Buona Pasqua del Presidente Giovanni Giungi

Messaggio del Presidente Giovanni Giungi

Messaggio del Presidente Giovanni Giungi

Assemblea Nazionale CNA Pensionati - Ministro della Salute Roberto Speranza

Agenzia Dire, Giungi “Gli anziani possono dare ancora un grande contributo alla comunità

Agenzia Dire, D'Andrea Pensionati ex artigiani a disposizione della comunità”

Agenzia Dire, Decaro ANCI “Nonni per la città” preziosi per trasmissione saperi ai più giovani

Festa Nazionale CNA Pensionati - Sergio Silvestrini Segretario Generale CNA

Festa Nazionale CNA Pensionati - Daniele Vaccarino Presidente Nazionale CNA

Festa Nazionale CNA Pensionati - Vinciano Luca Caricato

Spot radiofonici

BannerTIM

Sergio Silvestrini: "Problema sicurezza percepito drammaticamente soprattutto dagli anziani"

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca il pulsante "Cookie e Privacy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.